ISTRUZIONI PER SPEDIRE


Istruzioni per la corretta spedizione
Una rapida guida per effettuare una...
Cosa fare per spedire
CONDIZIONI E TEMPI DI ESECUZIONE...
Consigli e avvertenze
Affinchè le spedizioni...
Mini dizionario
Porto Franco: Il termine Porto...
Il DDT
Il Documento di trasporto o DDT...

Mini dizionario


Porto Franco:

Il termine Porto Franco è di uso comune in italiano per designare una spedizione di merci , usualmente camionistica con pagamento del trasporto a carico del mittente.

Si tratta di un termine usato talvolta e impropriamente anche nel caso di spedizioni internazionali, dove le rese del trasporto sono invece codificate dall'Incoterms e la resa maggiormente assimilabile è la Delivered Duty Paied.

L'indicazione relativa viene apposta sul DDT ( documento di trasporto) accompagnante la spedizione e vincola il soggetto che accetta il contratto di spedizione a non richiedere alcun compenso al destinatario indicato sul documento stesso per le sue prestazioni. Solitamente le competenze del trasportatore sono concordate prima della partenza sia nella quantità che nella forma di pagamento.

In abbinamento la consegna della merce può essere vincolata al pagamento della stessa al latore e nel momento stesso dell'arrivo; tale clausola aggiuntiva è indicata come contro assegno e deve essere completata con l'indicazione esatta della cifra da riscuotere.

 

Porto Assegnato:

l termine Porto Assegnato è di uso comune in italiano per designare una spedizione di merci, usualmente camionistica,  con pagamento del trasporto a carico del destinatario.

Si tratta di un termine usato talvolta e impropriamente anche nel caso di spedizioni internazionali, dove le rese del trasporto sono invece codificate dall' Icoterms e la resa maggiormente assimilabile è la Ex Works.

L'indicazione relativa viene apposta sul DDT (Documento di trasporto) accompagnante la spedizione e vincola il soggetto che accetta il contratto di spedizione a richiedere ogni suo compenso al destinatario indicato sul documento stesso. Nel caso di trasporto a mezzo vettore è prassi che tali competenze vengano richieste contestualmente alla consegna del materiale, presentando una regolare fattura, fatto salvo il caso che il destinatario stesso sia un cliente abituale con accordi contrattuali specifici per le merci in porto assegnato.

 

Contro Assegno:

Il contro assegno, a volte anche scritto contr'assegno o contrassegno, è un metodo di pagamento di beni acquistati a distanza che consente di pagare l'oggetto non in anticipo ma al momento del suo arrivo a destinazione.

L'incarico da parte dello speditore di incassare per proprio conto una determinata somma è fissata attraverso un contratto di spedizione con una azienda dedita al trasporto di merci.

Quest’ ultima garantisce la consegna della merce solo previo pagamento di quanto pattuito e provvede a restituire la somma al mandante.

Se non pattuito diversamente, il pagamento della merce da parte del ricevitore deve essere effettuato esclusivamente attraverso una forma di pagamento "garantito" (contanti o assegno circolare di norma) dato che il vettore deve corrispondere in ogni caso al suo mandante la cifra specificata. La pattuizione diversa, che deve essere chiaramente esplicitata in forma scritta, può prevedere il ritiro da parte dell'incaricato di un assegno bancario intestato direttamente al proprietario della merce.

Trattandosi di un servizio effettuato per la clientela l'azienda incaricata dovrà essere rimborsata per il lavoro svolto e il compenso viene solitamente fissato in una percentuale della cifra da movimentare.



DBO srl TRASPORTI BRIBANO - Z.I. Volpere, 28/29 - 32035 Santa Giustina BL tel. 0437.858663 fax 0437.858664 P.IVA 00867380255
powered by: WebPrior